venerdì 22 febbraio 2008

Caro Daniel


Caro Daniel,
tesoruccio mio, tu sai quanto ti amo, sai che il mio cuore è tuo perchè sono innamorata di te.
Lo scorso fine settimana è stato veramente fantastico, la cena, i tuoi regali,... sei il fidanzato più generoso del mondo ed io sono la più fortunata.
Qualche volta penso che non posso vivere senza di te ma inoltre penso che sia facilissimo: vivere tranquilla senza giornaliste dietro di me; darti un bacio senza paura delle foto; passeggiare senza pettinarmi e truccarmi; avere dell’intimità...
Non posso vivere senza di te ma neanche con te.
Ho fatto una lista delle cose buone e delle cose cattive cosicché ho deciso di rompere questa relazione, penso che sia meglio così.
Sono stanchissima di questa vita, io non sono famosa e non voglio esserlo neanche.
Me dispiace piantarti in asso, senza un partner per viaggiare… dunque ti ringrazio per i tuoi regali e ho pensato di utilizzarli: gli occhiali da sole con i vetri blu, le valigie ed i bliglietti per viaggiare ai Caraibi.
Adesso piove e fa freddo, era una bella idea questa data per prendere il sole alla spiaggia, Enzo è molto felice di venire. Non ti ho parlato di lui? Enzo è il venditore della casa che tu hai comprato per me lo scorso 10 gennaio 2008. Già tu sai, così non è necessario che lui faccia il trasloco.
Ti amerò per sempre ma devi continuare il tuo cammino.
Ciao e grazie per il tempo passato insieme.

Jacqueline Estarlich

2 commenti:

ROSA ha detto...

Jacqueline, sei sicura di andare in viaggio con Enzo?
Magari devi fare di nuovo quella lista....hahahahaha
Daniel e tu fareste una bella coppia, lo sai?:D
Ci vediamo martedì a lezione!!

ina ha detto...

Beh, sicuramente è stata una buona scelta. Non conosco questo Enzo (non ce l'avresti una foto?), ma il tuo ex, non so perché, mi sembra un po' troppo... come dire, troppo autosufficiente, troppo sicuro del suo fascino, ... no, non faceva per te!

;)