mercoledì 20 febbraio 2008

MI DISPIACE, DEVO ANDARE...


Caro Hugo:

Mi sono appena messa il vestito nero che tanto ti piace e sono sdraiata sul letto guardando il vuoto che solitamente lasci con le tuoi uscite repentine.
Il tempo si è fermato e non riesco a fare altro che pensarti.
La vita non è mai stata una cosa facile, lo so, però la vita senza te non ha nessun senso.
Te ne vai i primi giorni di ogni mese e non torni dopo due o tre settimane. Sei sempre occupato, quasi non parliamo, e quando siamo insieme ci vuole più tempo per realizzare tutti i nostri desideri.
Ho preso l´impegno di seguire questa vita ma credo non sia fatta per me. Mi mancherai moltissimo e ti penserò di più.

Ti amerò per sempre!!

4 commenti:

andreu ha detto...

Niente male.

ROSA ha detto...

Beh, sì! Lui? niente male...
Scherzo:)

Carmina ha detto...

Cara Rosa. La vita è piena di molte cose meravigliose che devi godere con gli amici che puoi toccare, ma chi non si lascia portare per l'illusione e l'immaginazione?

ROSA ha detto...

L´immaginazione è stata sempre una forma di vivere per me...sì!:)