venerdì 18 aprile 2008

Affascinante viaggio


A me piacerebbe visitare quelli luoghi che mi sono così familiari. Per esempio, il paese di mio padre: Albarracín, ogni volta che vado lí è veramente come viaggiare indietro. Ci sono tante mostre del passo di diverse generazioni, dagli uomini prestorici fino adesso, romani, giudei, arabi...

Anche quando visito qualche castello o monumento storico ho lo stesso pensiero: desidererei essere qui nel momento del suo massimo splendore.

Per questo mi è piaciuto specialmente la proposta di questa settimana che mi offre la possibilità di realizzare il mio sogno.
Vorrei portare un piccolo apparecchio che mi lasci andare indietro secondo la mia volontà. Dovrebbe avere le ultime e più avanzate tecnologie per essere ben sicura ed in salvo. Inoltre dovrebbe essere di facile funzionamento.

Vorreste accompagnarmi?

1 commento:

Telefone VoIP ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.