mercoledì 19 dicembre 2007

la mia Venezia





A me piace tantissimo viaggiare. Se il 22 vincesse una manciatina d’euro, di sicuro anderei in un bel viaggio. Prima di tutto anderei a Firenze, Siena, Pisa è Milano, dopo, si vedrebbe.

Questa estate sono stata a Venezia, Padova e Verona ed ho parlato tantissimo italiano perché a Venezia c’era qualcuno che parlava spagnolo ma a Padova nessuno.
Ci sono tante paste! che il mio vocabolario non arrivava, quando andavamo a pranzare chiedevamo a l’avventura, sapevamo che era pasta ma...sorpresa!.
Poi, siamo andati da città in città sempre in mezzo pubblico, autobus e treno, ed abbiamo avuto di chiedere quante fermate ci sono fino tale posto, da quale binario esce il treno che va a quale città, e tutto è andato benissimo.

Venezia ... La città dei canali!!!

A me ha deluso un po’, non so che cosa speravo ma, non c’era.

Uno deve andare a Venezia per vederla perché i suoi palazzi sonno unici ed anche i suoi canali. Non credo che ci sonno palazzi del secolo XII e XIII in nessun’altra città del mondo, ed inoltre, il suo stilo veneto-bizantino è unico, ma fare di questo il destino d’un viaggio non so se vale la pena. Voglio dire che tre giorni sono abbastanza da vedere questa città.

"Anna"

4 commenti:

Andreu ha detto...

Venezia, ma anche tutto il Veneto, sono bellisimi. Io sono stato una volta a carnevale a Venezia: una follia, ma eccezionale!

Jacqueline ha detto...

Me dai invidia, io sono stata un giorno a Venezia e me ha sembrato poco. Me piacerebbe vivere 3 mesi in Italia... ah, bello sogno! Buon Natale!

Anna ha detto...

TANTI AUGURI DI NATALE A TUTTI.

Luis ha detto...

Venezia è bellissima, ma è molto cara. Buon Natale.