sabato 26 gennaio 2008

Alta cucina catalana

Vi presento il pa amb tomàquet, cioè "pane e pomodoro", la mia specialità culinaria:

Il pane e pomodoro è una delle preparazioni più tipiche della cucina catalana. Consiste in una fetta di pane –tradizionalmente era tostato- bagnata con pomodoro maturo. Ci si aggiunge un filo d’olio d’oliva e sale. A volte si sfrega un aglio sul pane prima di bagnarci il pomodoro.

Era un pasto dei contadini e, tradizionalmente, veniva mangiato con un’aringa sopra. Adesso viene accompagnato con delle salsicce, salame, salame secco, prosciutto, formaggi, acciughe o verdure cotte alle brace.

La base originale del pane e pomodoro erano le fette tostate di pane di campagna. Un tempo, si faceva per fare più commestibile il pane che era rimasto indurito.

Guardate questa mostra d'arte, e buon appetito!

Testo adattato da Wikipedia


Un ristorante di Lleida dove vi leccherete le dita malgrado non vi facciano pane e pomodoro.

4 commenti:

Luis ha detto...

Ciao Jordi, questo piatto è buonisimo: facile e creativo.

Pilar Puerto ha detto...

Non sapevo che era possibile guardare tante foto del pane con pomodoro, "Xe, que bo!" come si dice quì.
Conoscete questo video?
http://www.youtube.com/watch?v=RrQF1kMHHAU
adesso che ho visto tanto prosciuto mi ho ricordato, è curioso davvero.

Anonimo ha detto...

Quando ho letto il post, ho ricordato una curiosità che mi è sucesso dopo un viaggio in Olanda, 20 anni fa. Quando l'autobus è arrivato a La Jonquera, più o meno sulle cinque della mattina, la prima cosa che ho fatto nel ristorante, ho chiesto un caffè latte e un pane "alla catalana" con prosciutto. Meraviglioso piatto, in fatti io lo faccio di solito per i miei figli.
Ramon

LoReNa ha detto...

Bravo!!
Questo piato mi piace tantissimo!!!
È semplice e credo che piace a tutti.
Mi aggiungio a questo tipo di cucina!!
Baci